La rivincita della biblioteca

15 Marzo 2011

Nelle grandi città e nei piccoli centri, una delle grandi questioni che si trovano ad affrontare gli amministratori della fine del XX secolo e dell'inizio del nostro è la scomparsa del tessuto sociale, la solitudine e la scomposizione dei cittadini in nuclei sempre più piccoli e non comunicanti, fino a tante singole unità che quasi non interagiscono tra loro.

Da sempre la tecnologia è sul banco degli imputati, rispetto a questa deriva. Tuttavia molte esperienze stanno a dimostrare che la tecnologia può invece tornare molto utile per ristabilire legami e creare cittadinanza.

E' la biblioteca, ente un po' ottocentesco e per ben che vada anni '60, ad essere il protagonista di questa rinascita. In tutto il mondo, dal Regno Unito alla Scandinavia, agli Stati Uniti, ma anche in Italia, la biblioteca-pubblica-riveduta-e-corretta sta diventando un fondamentale centro di rinascita culturale per i cittadini, ponendosi non come mero "prestatore di libri" ma come appunto creatore di opportunità personali e sociali.

Prendiamo come esempio la Stow Library, storica biblioteca di Akron, Ohio, fondata nel 1924. Oggi oltre a proporre la consultazione e prestito di libri su carta o di contenuti digitali (video e CD), la biblioteca propone un gran numero di corsi e seminari per bambini ed adulti. L'esperienza ha dimostrato come i bambini in generale e quelli con disturbi dell'apprendimento in particolare, possono essere molto aiutati nella crescita attraverso l'uso di metafore touchscreen. Un altro punto di forza è poi quello che viene chiamato il "digital storytelling", il raccontare storie attraverso strumenti digitali o con l'ausilio di essi. Fino all'estremo del "library gaming", il gioco in biblioteca, mediato e reso sociale, che in alcune metropoli americani ha "trasferito" un gran numero di ragazzi dalle strade alle biblioteche.

Un altro punto di successo, sottolineato dai responsabili della Stow Library, è stato il grande aiuto che i corsi di alfabetizzazione informatica hanno dato al crescente numero di disoccupati, in particolar modo nella fasce più disagiate, rispetto alla riqualificazione professionale.

In definitiva, la biblioteca pubblica oggi ha molte strade per diventare un aggregatore, un portatore di nuova socialità, di crescita e consapevolezza, un aiuto pratico al cittadino. E in tutto questo la tecnologia ha un ruolo sempre maggiore, come in ogni aspetto della società contemporanea. E Cogito è in prima linea, al tuo fianco, nella ricerca delle soluzioni più all'avanguardia e più utili.

30 Agosto 2018

Questo autunno a Milano parteciperemo alla fiera EXPOdetergo 2018 (19-22 ottobre) dedicata al settore delle lavanderie. In quell'occasione presenteremo ufficialmente il nostro prodotto Coral JIT40, forti di tre importanti referenze.

9 Agosto 2018

Secondo approfondimento tecnico sul Coral JIT40, che presenteremo a EXPOdetergo (Milano, 19-22 ottobre). Qui terminiamo la presentazione dei moduli che controllano la produzione, in particolare le interfacce dedicate allo stiro e alle spedizioni.

2 Agosto 2018

Un nuovo approfondimento tematico sul Coral JIT40, che presentermo a EXPOdetergo 2018 (Milano, 19-22 ottobre). Qui parliamo dei moduli che controllano la produzione, in particolare le interfacce dedicate alla logistica e al conteggio.