2016 Year in Review

23 Dicembre 2016
Paolo Conizzoli
Immagine auguri feste 2016

“Finalmente il 2016 è finito”, “Il 2016 è stato un anno tremendo”, “2016: un anno da dimenticare”. Non sappiamo come la pensiate voi, ma negli ultimi giorni noi non facciamo che leggere e sentire commenti di questo tipo sull'anno che si sta per concludere. Sembra quasi che questo 2016 abbia portato solo cose negative, nulla di buono, che alla fine dei conti se avessimo potuto saltare il 2016 e fare un lungo salto dal 2015 al 2017 sarebbe stato meglio per tutti. Noi non se siamo convinti, anzi crediamo che siano proprio i momenti difficili come quello in cui viviamo a rendere migliori tutti gli uomini e le donne di questo pianeta.

Quest’anno, come già fatto in passato, noi di Cogito vogliamo sfruttare questi auguri per promuovere qualcosa in cui crediamo, per (forse) tirarvi un po’ su il morale. Questa volta non si tratta di un singolo progetto ma di una serie di iniziative. Si tratta del cosiddetto Year in Review che molte aziende stanno pubblicando in questi giorni e che ha lo scopo di riassumere le cose positive e negative successe quest’anno. Se siete interessati a questi progetti noi vi suggeriamo di partire guardando il video creato da Google (lo trovate qui) che tramite le parole chiave più cercate durante l’anno racconta gli eventi più importanti.

Per concludere, auguriamo a tutti voi un Buon Natale e un felice anno nuovo.